printicon off

L´associazione «Museo Tramviario»

Con perseveranza e impegno costanti

Il tutto ha avuto inizio con strumenti molto semplici e con tanto coraggio. Nel 1967, alcuni appassionati di tram, si sono fissati appuntamento nel retro, non riscaldato, del deposito Burgwies, fondando l’Associazione Museo Tramviario di Zurigo (Verein Tram-Museum Zürich). Fino ad oggi, in 70'000 ore di lavoro volontario, sono state restaurate 15 magnifiche vetture tramviarie dal grande valore storico.Nel corso degli anni, con le loro conoscenze tecniche, i membri dell’associazione hanno raccolto documenti, oggetti preziosi, testimonianze storiche del passato e ben presto sono riusciti a creare la più grande collezione relativa al trasporto urbano e suburbano in Svizzera. Il vecchio locale del Museo di Wartau non era più adeguato per presentare degnamente tutti questi tesori. Grazie ad un grande lavoro per convincere il comune di Zurigo e grazie all’aiuto di sponsor, grandi e piccoli, l’associazione è riuscita a far diventare un sogno realtà: il 24 Maggio 2007 il comune di Zurigo ha consegnato all’Associazione Museo Tramviario di Zurigo le chiavi dei nuovi locali a Burgwies.

Nuovi soci sono sempre benvenuti!

Alla fine del 2007, la gestione del museo è stata trasferita ad fondazione creata a questo scopo L’associazione, che conta attualmente 700 membri, continua ad occuparsi della circolazione dei tram storici, proprietà del Azienda dei Trasporti Zurigo. L’associazione offre ai suoi membri un programma annuale molto variegato e rende possibile l’esistenza del museo, grazie all’impegno (volontario) dei soci. Diventate soci o fate una donazione, ci aiuterete a restaurare altre vetture tramviarie e a rendere sicuro il futuro finanziario del museo!

Zürcher Kantonalbank, 8010 Zürich
Conto Nr. 1115-0292.508
IBAN: CH12 0070 0111 5002 9250 8
o
Conto postale 80-67665-8
a favore di :
Verein Tram-Museum Zürich
Forchstrasse 260
8008 Zürich